12:32 25 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
130
Seguici su

Il "grasso" gatto Viktor potrà recarsi a visitare Kazan partendo in aereo da Vladivostok solo dopo aver perso un chilo e mezzo, ha riferito a Sputnik il suo padrone Mikhail Galin.

Galin e il suo gatto sono stati invitati a Kazan dal presidente del Comitato statale per il turismo del Tatarstan Sergey Ivanov.

"Vi aspettiamo a Kazan! I gatti qui, come vede, non solo non sono un "bagaglio", ma rappresentano un'intera storia. Abbiamo parlato qui, i biglietti più convenienti il tour operator del Tatarstan sarà lieto di fornirvi i biglietti più convenienti", ha scritto Ivanov sui social network. 

Mikhail Galin ha deciso di accettare l'invito, ma in una conversazione con Sputnik ha notato che il suo gatto Viktor deve perdere ancora un chilo e mezzo.

"Finora non c'è ancora l'opportunità, sebbene Viktor abbia già perso 500 grammi ed ora pesi 8 chili", ha detto Galin. Secondo Mikhail, le regole di trasporto rimangono le stesse, quindi il gatto deve ancora perdere peso.

"Se il ministero del Turismo è ancora felice di vederci prima che il gatto dimagrisca, saremo felici di visitare Kazan. Come mi hanno detto al ministero del Turismo del Tatarstan, l'ospitalità tatara non ha una data di scadenza, quindi ci aspettano in qualsiasi momento," ha notato il proprietario del gatto Viktor.

Nel novembre 2019 Galin si è visto rifiutare l'imbarco sul volo Mosca-Vladivostok. L’uomo era in viaggio con il suo gatto Viktor dalla capitale lettone Riga verso Vladivostok, nell'estremo Oriente russo, con scalo all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca. Come ha raccontato il viaggiatore in un post su Facebook, a Riga il gatto non è stato pesato e di conseguenza i due sono arrivati al punto intermediario insieme.

 Successivamente il gatto "troppo grosso" è diventato una celebrità del web russo.

 

Mikhail Galin con il suo gatto Viktor
Mikhail Galin con il suo gatto Viktor

 

Tags:
Solo In Russia, Aereo, gatto, Società, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik