20:33 06 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
Il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale (48)
2184
Seguici su

Negli Stati Uniti sono stati commemorati i partecipanti al progetto segreto sovietico-americano della Seconda Guerra Mondiale "Zebra", relativo alla fornitura di aeromobili nell'ambito del programma Lend-Lease.

La cerimonia, alla quale ha preso parte l'Ambasciatore russo negli Stati Uniti Anatoly Antonov si è svolta ad Elizabeth City, in Carolina del Nord, dove si trovava la base di addestramento dei piloti per queste missioni.

L'evento è stato programmato in coincidenza del 75° anniversario del tragico incidente dell'11 gennaio 1945. Quel giorno un idrovolante decollò dalla base verso l'Unione Sovietica, a bordo c'erano piloti canadesi e sovietici. Tuttavia, poco dopo il decollo, l'aereo cadde in acqua non lontano dalla città. Nell'incidente persero la vita quattro piloti sovietici e un operatore radio canadese.

"La cooperazione degli Stati membri della coalizione anti-hitleriana nell'ambito del programma Lend-Lease e del progetto Zebra sono un chiaro esempio dell'atmosfera di amicizia militare che ha prevalso nelle relazioni tra i nostri popoli in quegli anni. Qui, ad Elizabeth City, hanno lavorato fianco a fianco equipaggi misti, con piloti di Unione Sovietica, Stati Uniti, Gran Bretagna e Canada", ha detto Antonov intervenendo alla cerimonia.

Progetto Zebra

Il progetto Zebra fu lanciato nel 1943, durò fino alla fine della guerra e fu sempre caratterizzato dallo status di "top secret". Durante questo periodo circa 160 aliscafi dei modelli Nomade e Catalina furono consegnati all'Urss, per essere usati in missioni di ricognizione, per colpire sottomarini e salvare persone in mare.

Come parte degli eventi commemorativi, si è tenuto anche un incontro tra gli studenti americani di Elizabeth City e gli studenti dell'Ambasciata della Federazione Russa: qui i giovani russi hanno raccontato ai loro coetanei americani le storie sui loro antenati che hanno preso parte alla Seconda Guerra Mondiale.

Iniziativa per monumento ad Elizabeth City

Dal 2016 un gruppo di abitanti di Elizabeth City ha cercato di erigere un monumento in città per i piloti americani, sovietici e britannici che hanno partecipato al progetto Zebra. Il modello del monumento è già stato preparato da scultori russi. Sono rappresentanti 3 uomini nelle uniformi dei tempi della Seconda Guerra Mondiale. Attualmente, secondo i rappresentanti del gruppo di iniziativa, sono state raccolte circa 3mila firme (su una popolazione di circa 18mila persone in città) per l'installazione del monumento.

Tema:
Il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale (48)
Tags:
Storia, Società, Seconda Guerra Mondiale, URSS, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook