16:08 28 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (85)
1151
Seguici su

Le autorità iraniane hanno annunciato il giorno della morte del generale Qasem Soleimani, ucciso il 3 gennaio a seguito di un'operazione speciale degli Stati Uniti, come giornata internazionale della resistenza, segnala l'agenzia IRNA.

Il segretario del Consiglio supremo per le questioni della rivoluzione culturale Saied Reza Ameli ha dichiarato che il decreto sull'inclusione della Giornata mondiale della resistenza nel calendario del Paese, che si celebrerà il 3 gennaio, è stato firmato dal presidente iraniano Hassan Rouhani.

Il funzionario iraniano ha inoltre annunciato l'istituzione del premio internazionale "World Sacrifice Award" ("Premio del Sacrificio Mondiale"), che prenderà il nome dal generale Soleimani.

Nuova escalation tra Iran e Usa

Il nuovo ciclo di tensione tra Iran e Stati Uniti è iniziato venerdì 3 gennaio, quando le forze statunitensi hanno compiuto con i droni un raid di precisione all'aeroporto internazionale di Baghdad, uccidendo il generale iraniano Qasem Soleimani a guida delle unità d'èlite delle forze di sicurezza di Teheran, il comandante della milizia irachena Abu Mahdi al-Muhandis ed altre 10 persone del convoglio.

Tema:
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (85)
Tags:
Società, Iran, Qasem Soleimani
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook