01:04 09 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
113
Seguici su

La sequenza filmata della bizzarra vicenda ha cominciato a circolare nelle scorse ore sui social ed è diventata in breve tempo virale.

In Spagna un ragazzo è entrato con la propria autovettura all'interno della chiesa di Sonseca, in provincia di Toledo, e la ha parcheggiata davanti all'altare.

Dopo che il veicolo ha sfondato la porta della casa parrocchiale, alcune persone che si trovavano nei pressi della stessa si sono spaventate, pensando ad un possibile attacco terroristico; in realtà, il motivo che ha portato l'autore di questo folle gesto a compierlo è di ben altra natura.

Una volta fermato dalla polizia sopraggiunta sul posto, il giovane ha cominciato ad urlare, sostenendo di essere posseduto dal demonio e che l'altare fosse l'unico posto dove si poteva realmente sentire al sicuro.

​Nel corso della sua irruzione, il ragazzo ha subito dei traumi ed è stato per questo trasportato in una struttura ospedaliera, dove è stato preso in carico dal personale medico locale.

Gli inquirenti sospettano che potesse essere sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e ora rischia di essere arrestato con l'accusa di aver arrecato danni a un bene pubblico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook