20:10 07 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (85)
11690
Seguici su

Il parlamento di Teheran ha votato a maggioranza una mozione che di fatto equipara le forze armate americane alle organizzazioni terroristiche.

Il parlamento della Repubblica islamica dell'Iran ha approvato una mozione che sancisce l'inserimento dell'esercito americano nella lista delle organizzazioni terroristiche, di fatto complicando le prospettive di una soluzione pacifica delle crescenti tensioni in Medio Oriente.

Già lo scorso anno Teheran aveva designato il comando del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti come organizzazione terroristica e il governo americano come sponsor del terrore.

La misura è stata presentata in aula in seguito all'assassinio di Qasem Soleimani, ucciso da un raid aereo dell'esercito americano presso l'aeroporto internazionale di Baghdad lo scorso 3 di gennaio.

L'amministrazione americana ritiene che Soleimani fosse il mandante dell'attacco che il 29 dicembre scorso colpì la base irachena di Kirkuk, uccidendo un contractor americano e ferendo altre quattro persone.

Il comandante Soleimani era il leader del Corpo delle Guardie della rivoluzione iraniana, un'unità d'elite responsabile delle operazioni di intelligence, ed aveva giocato un ruolo fondamentale nella lotta allo Stato Islamico.

Nel suo Paese era inoltre considerato una figura di spicco dal punto di vista politico, pertanto il suo omicidio in Iran è stato da molti interpretato come una dichiarazione di guerra de-facto. 

Tema:
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (85)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook