01:12 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (91)
1014
Seguici su

Un presunto video della radio pubblica israeliana mostrerebbe il posto dove generale iraniano Qasem Soleimani è stato ucciso nell’attacco americano.

Su Twitter è apparso il video del presunto luogo dove il capo della Forza Quds è stato ucciso da un attacco di droni americani.

Il comandante della Forza Quds del Corpo della Guardia rivoluzionaria islamica (IRGC), Qasem Soleimani è stato ucciso nella notte di giovedì 2 gennaio a venerdì 3 gennaio da dei droni vicino all'aeroporto internazionale di Baghdad. Un video del luogo dell’attacco è stato pubblicato su Twitter dal corrispondente degli affari arabi della Israeli Public Broadcasting Corporation.

Molte immagini sono state anche pubblicate sul Web. Mostrano i resti carbonizzati di un'auto dopo un attacco aereo delle forze americane.

L’attacco è stato lanciato su ordine di Donald Trump, attacco che ha preso di mira un convoglio che viaggiava vicino al terminal del trasporto aereo di merci e in cui erano presenti il generale Soleimani e membri delle Forze di mobilitazione popolari sciite dell'Iraq, una coalizione di milizie sciite irachena.

L’uccisione di Soleimani

Il generale Soleimani, comandante della Forza Quds che fa parte delle Guardie rivoluzionarie dell'Iran, è morto venerdì in un attacco aereo americano contro l'aeroporto di Baghdad.

L'attentato ha anche ucciso due alti funzionari della coalizione paramilitare irachena Forze di mobilitazione sciite popolari irachene o Al Hashd al Shaabi oltre ad altre quattro persone.

Gli Stati Uniti hanno messo in allerta le forze armate dopo l'operazione per uccidere il generale Soleimani, secondo quanto riferito da Fox News.

La situazione in Iraq

La situazione in Iraq è peggiorata martedì quando i manifestanti sciiti hanno tentato di irrompere nell'ambasciata americana a Baghdad, a seguito di attacchi aerei contro un'unità di Hezbollah, organizzazione sostenuta dall'Iran che opera nel paese. I raid aerei erano stati condotta in risposta a un attacco alla base di Kirkuk che ha ucciso un contractor americano.

​Il micidiale attacco aereo è avvenuto nel mezzo del crescente conflitto USA-Iran in Medio Oriente. Da maggio 2019, Washington, dopo essersi ritirato unilateralmente dall'accordo nucleare del Piano d'azione congiunto congiunto (JCPOA), ha rafforzato la sua presenza militare nella regione, in quello che gli alti funzionari statunitensi caratterizzano come un chiaro messaggio all'Iran.

Tema:
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (91)
Tags:
Truppe terrestri USA in SIria e Iraq, Iraq, droni
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook