09:02 04 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
290
Seguici su

L'incontro è avvenuto dopo l’ultimatum del leader nordcoreano agli Stati Uniti affinché questi cambino posizione sulla denuclearizzazione del paese.

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha tenuto la sessione del primo giorno d'incontro del Partito dei Lavoratori sabato, dove ha sottolineato l’importanza degli armamenti e dell'industria della difesa, secondo quanto riferito dall'agenzia Yonhap.

Secondo la Korea Central News Agency (KCNA) gestita dallo stato, durante la sessione plenaria della riunione, Kim ha ordinato "misure costruttive e offensive" in difesa e politica estera per garantire "la sovranità e la sicurezza complete della nostra nazione nelle condizioni attuali".

Il Partito si è riunito per discutere "importanti questioni politiche per la nuova vittoria nella rivoluzione", ha aggiunto l’agenzia.

"L'orientamento immediato della lotta del Partito della Corea WPK (Partito dei Lavoratori della Corea) e dello stato e importanti questioni politiche per la nuova vittoria nella nostra rivoluzione nella situazione attuale, sono stati gli ordini del giorno della riunione plenaria", ha affermato il KCNA.

In precedenza, il leader del paese ha convocato una riunione dei massimi funzionari della difesa per discutere di rafforzare le capacità militari del paese.

L'incontro arriva dopo le speculazioni su un possibile "regalo di Natale" da Pyongyang agli Stati Uniti, che presumibilmente si sarebbe dovuto trattare di un lancio di missili a lungo raggio, per convincere Washington a cambiare posizione nei colloqui sulla denuclearizzazione. Tuttavia, il giorno di Natale è passato senza che la Corea del Nord conducesse alcun test.

I colloqui sulla denuclearizzazione sono stati bloccati ad Hanoi all'inizio di quest'anno. L'incontro nella capitale vietnamita prometteva progressi nei negoziati per una normalizzazione delle relazioni, della prospettiva di denuclearizzare della penisola coreana e di revocare le sanzioni alla Corea del Nord. I colloqui, tuttavia, sono stati interrotti e si sono conclusi prematuramente senza un accordo il 28 febbraio.

Dopo il summit fallito di Hanoi, la Corea del Nord ha condotto diversi lanci dei suoi missili a corto e medio raggio, che Pyongyang aveva sospeso mentre stava negoziando con gli Stati Uniti.

Correlati:

Kim Jong-Un in versione Fantasy: in posa su cavallo bianco alla montagna sacra – Foto
Lassina Zerbo: ci auspichiamo un rinnovato dialogo tra Trump e Kim Jong-un
Corea del Sud chiede al Papa di organizzare un incontro con Kim Jong-un
Tags:
USA, Penisola coreana, Corea del Nord, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook