10:50 03 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
0 42
Seguici su

A New York la raccolta delle lattine di alluminio è un mercato fiorente per un esercito di poveri che riesce così a pagarsi da mangiare. Presto si aggiungeranno le bottiglie di vetro.

Una lattina vuota vale 5 centesimi di dollaro nella Grande Mela, e qui, dove solo la popolazione residente è di 8,6 milioni di persone, se ne possono trovare diverse migliaia al mese. Se si è bravi raccoglitori, le lattine possono fruttare un mezzo stipendio a New York.

Un piccolo ma fiorente business in crescita, che a NY coinvolge tra le 4mila e le 8mila persone tutte povere. Una attività lavorativa che per costoro si è trasformata in ragione di vita, tanto che non sono infrequenti i litigi per contendersi un paio di lattine: insieme valgono 10 centesimi di dollaro.

Il business del riciclo messo in atto dai poveri, potrebbe ampliarsi ulteriormente nella città se il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, dovesse riuscire a far approvare la proposta che punta all’ampliamento del deposito cauzionale anche alle bottiglie di vino e liquori.

L’esercito dei poveri raccoglitori potrebbero così ampliare il business, raccogliendo bottiglie di vetro non più solo tra i quartieri ricchi della città, ma anche nel retro dei locali dove si consumano fiumi di birra e bevande alcoliche in bottiglia.

Il fenomeno è indice della povertà in cui vivono i suoi cittadini. Poche settimane fa, infatti, una manifestazione di protesta ha portato numerosi newyorkesy a dormire per strada come dei senza tetto, per sensibilizzare la cittadinanza sul crescente problema della povertà. Tra i partecipanti alla manifestazione anche attori famosi.

Correlati:

Fischi e proteste accolgono Donald Trump al suo rientro a New York
Natale a New York! La Grande Mela è la meta più amata dagli italiani nelle feste
New York Times tracciava i Servizi segreti di Trump usando la posizione del telefono
Tags:
New York
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook