04:18 31 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
0 101
Seguici su

La Difesa russa ha siglato intese di collaborazione e ricerca con stati africani, asiatici e sudamericani e ulteriori accordi potrebbero arrivare in futuro.

La Federazione russa ha firmato accordi di collaborazione sul piano militare con 39 diversi Paesi, come riferisce il viceministro della Difesa di Mosca Aleksandr Fomin in un'intervista ai media russi.

"In questo periodo sono stati siglati 39 nuovi accordi di collaborazione militare con Paesi di Africa, Asia e Sudamerica", ha spiegato Fomin.

Oltre a rinnovare gli accordi di ricerca sulle tecnologie militari con due partner storici come India e Cina, la Russia ha raggiunto intese anche con Myanmar, Laos, Vietnam, Cambogia ed è a buon punto per ratificare importanti trattati con Filippine, Sri Lanka, Tailandia ed Indonesia.

Per il prossimo futuro, ha concluso Fomin, la Federazione Russa ha in programma di ampliare ulteriormente lo spettro delle collaborazioni.

In precedenza oggi il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha comunicato al presidente Vladimir Putin che è operativo il primo reggimento armato con l'ultimo sistema missilistico strategico con testata ipersonica Avangard.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook