03:59 31 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

L'app è stata rilasciata nel 2019 e ha riscosso immediatamente un grandissimo successo, specialmente negli Stati Uniti d'America.

L'applicazione di messaggistica istantanea ToTok Messenger è stata recentemente rimossa da Google Play Store e da App Store per dei sospetti di spionaggio internazionale.

Secondo gli esperti della sicurezza nazionale americana e l'FBI, come riporta il New York Times, l'app sarebbe  stata utilizzata per rubare i dati degli utenti per conto degli Emirati Arabi Uniti, Paese dove è stata sviluppata.

I realizzatori dell'app, con un comunicato stampa, hanno però negato ogni insinuazione, accusando "i competitori di diffondere disinformazione e accuse per vanificare il nostro lavoro e minare il nostro business".

Per loro, infatti, ToTok Messenger sarebbe stata realizzata "pensando alla sicurezza e alla privacy degli utenti come priorità.

La società proprietaria dell'applicazione ha inoltre avviato un'analisi, al fine di confutare le accuse e dimostrare che l'app in realtà non raccoglie i dati sensibili degli utenti e i risultati parrebbero dargli ragione.

ToTok è stata lanciata nel corso del 2019 e ha ottenuto subito un grandissimo successo, scalando rapidamente la classifica delle app più scaricate, specie negli Stati Uniti d'America.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook