13:42 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 81
Seguici su

Ricercatori statunitensi dell'Università dell'Illinois ad Urbana-Champaign hanno scoperto che la caffeina può compensare gli effetti negativi di un'alimentazione errata, in quanto rallenta la deposizione lipidica e abbassa i trigliceridi.

Il comunicato relativo allo studio è stato pubblicato sul sito MedicalXpress.

Durante un esperimento i ratti che assimilavano caffeina bevendo il mate per quattro settimane hanno aumentato il peso del 16% in meno ed hanno accumulato il 22% in meno di grassi rispetto agli altri roditori che non assumevano caffeina. Durante la durata dell'esperimento, la dieta dei roditori era ripartita con il 40% di grassi, 45% di carboidrati e 15% di proteine. La quantità di caffeina consumata era equivalente a quattro tazze di caffè per una persona.

Il mate è un infuso di foglie secche contenenti caffeina e si considera una bevanda popolare in America Latina.

Gli stessi risultati sono stati ottenuti usando caffeina sintetica e caffeina derivante dal caffè.

In futuro i ricercatori si sono posti l'obiettivo di capire come il mate e la caffeina possono aiutare le persone a combattere il sovrappeso, l'obesità e i disturbi metabolici.

Tags:
Salute, Società, Scienza e Tecnica, caffè
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook