22:58 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 60
Seguici su

La rivista Forbes ha stilato la classifica degli youtuber più pagati nel mondo: nelle prime tre posizioni è riuscita ad entrare Nastia Radzinskaya, una bimba russa di 5 anni, i cui canali registrano 107 milioni di iscritti.

I più popolari sono Like Nastya Vlog (42,3 milioni di iscritti) e Like Nastya (15,2 milioni di iscritti). Complessivamente i video della giovanissima blogger sono stati visti 42 miliardi di volte.

Secondo le stime di Forbes, il suo reddito annuo si aggira sui 18 milioni di dollari, escluse tasse, pagamenti ad agenti, manager e legali. Grandi aziende alimentari e di giocattoli collaborano con i suoi canali.

Come notato nell'articolo, la ragazza è nata con una paralisi cerebrale infantile ed i medici temevano che non sarebbe mai stata in grado di parlare. I genitori non si sono abbattuti, iniziando a registrare i progressi della loro figlia su una fotocamera. Ora i video sulle sue attività quotidiane, passeggiate e giochi, sono pubblicati in sette lingue.

Il primo posto in classifica è stato conquistato dal bambino di 8 anni Ryan Kaji, che ha creato il canale Ryan ToysReview. I suoi video gli fruttano ogni anno 26 milioni $. Al secondo post c'è un videoblog di cinque amici, Dude Perfect, che mostrano vari trucchi. Guadagnano 20 milioni $ all'anno.

L'elenco include anche i canali YouTube Rhett and Link, jeffreestar, Preston, PewDiePie, Markiplier, DanTDM e VanossGaming.

Tags:
Forbes, Società, internet, Youtube
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook