21:46 27 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
360
Seguici su

La villa di Tamara Ecclestone a Londra è stata svaligiata da un gruppo di ladri. Sono spariti gioielli del valore complessivo di 50 milioni di sterline, ovvero quasi 60 milioni di euro.

I ladri sono entrati in casa della figlia del presidente onorario della Formula 1 Bernie Ecclestone, portando via gioielli preziosi del valore equivalente a circa 60 milioni di euro, riferisce il quotidiano britannico The Sun.

Il bottino è stato sottratto dalla villa londinese della modella in 50 minuti, poche ore dopo la sua partenza per le vacanze natalizie. Questo furto è stato sorprendente, in quanto ha avuto luogo in una delle case più sorvegliate in uno dei quartieri più sicuri della capitale dell’Inghilterra, fa notare l’emittente.

Tre ladri sono entrati nella casa attraverso il giardino, svuotando le casseforti che si trovavano nella camera da letto della Ecclestone. Sono stati rubati gioielli di marchi famosi, tra cui un regalo di nozze di Cartier del costo di 80.000 di sterline (96.000 di euro).

Durante il furto nella villa era presente una guardia che ha visto i malviventi quando loro già lasciavano il luogo del delitto.

La villa di Tamara Ecclestone è situata in Kensington Palace Gardens Street, la cosiddetta "strada dei miliardari". Il prezzo medio di una casa in questa via è di 33 milioni di sterline (40 milioni di euro). Tra i famosi residenti della strada il principe William con la sua consorte Kate, il proprietario del Chelsea il miliardario russo Roman Abramovich ed anche una delle persone più ricche della Cina Wang Jianlin.

Nel mese di novembre dal museo Grünes Gewölbe a Dresda sono stati rubati tesori per un miliardo di euro.

 

Tags:
Furto, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook