10:11 29 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
7219
Seguici su

L'attivista climatica Svedese Greta Thunberg è stata costretta a difendersi in uno scontro Twitter con il servizio ferroviario tedesco Deutsche Bahn (DB) domenica, dopo la sua foto "sul treno affollato".

Greta Thunberg, 16 anni, ha provocato una reazione spigolosa da parte dell'operatore ferroviario tedesco dopo che la ragazza ha twittato da un treno DB durante il suo viaggio di ritorno dal summit sul clima Cop25 di Madrid.

"Viaggiando su treni sovraffollati attraverso la Germania. E finalmente sto tornando a casa!" ha scritto Greta Thunberg sopra una foto di sé stessa seduta sul pavimento di una carrozza circondata da valigie.

DB ha risposto con testardaggine, sottolineando che Thunberg aveva viaggiato in prima classe durante il suo viaggio attraverso la Germania.

"Cara Greta, grazie per aver sostenuto noi ferrovieri nella nostra lotta contro il cambiamento climatico. Siamo felici che tu abbia viaggiato con noi sull'ICE 74 sabato", ha twittato l'account ufficiale di DB in tedesco. "Sarebbe stato meglio se avessi menzionato anche il modo amichevole e competente in cui sei stata trattata dal personale al tuo posto in prima classe", hanno aggiunto.

​L'azienda ha poi seguito i tweet con un comunicato stampa, in cui hanno aggiunto che i compagni di viaggio di Greta "erano seduti in prima classe da Francoforte in poi". Thunberg ha risposto su Twitter, affermando di aver trovato un posto a una fermata dopo Francoforte.

"Il nostro treno da Basilea è stato tolto dal traffico. Così ci sedemmo sul pavimento di due treni diversi. Dopo Gottinga ho ottenuto un posto", ha scritto il sedicenne. "Questo non è un problema, ovviamente, e non ho mai detto che lo fosse. Treni sovraffollati è un grande segno perché significa che la richiesta di viaggiare in treno è alta!", ha risposto alle accuse Greta tramite Twitter.

​Il viaggio di Greta Thunberg attraverso la Germania è stata l'ultima tappa di un viaggio continentale che è iniziato quando ha viaggiato da New York verso l'Europa su uno yacht a basse emissioni lo scorso agosto.

La sedicenne attivista ha iniziato un movimento mondiale lo scorso anno quando ha iniziato a colpire da scuola ogni venerdì per protestare contro l'inerzia del governo sul cambiamento climatico. Rifiutandosi di volare, negli ultimi mesi ha attraversato l'Atlantico per due volte in barca per parlare a un vertice delle Nazioni Unite sul clima a New York e al vertice Cop25 di Madrid.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik