03:24 07 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Dal 2021, alla guida dei treni della metropolitana della capitale russa potrete trovare anche delle rappresentanti del gentil sesso che saranno impegnate

Grande novità in arrivo tra il personale della metropolitana di Mosca, una delle più sviluppate nel mondo intero. La società che la gestisce ha infatti reso noto di aver formato il primo gruppo di conducenti donne che da quest'anno cominceranno un corso che, tra lezioni teoriche e pratiche, le porterà alla guida dei treni nel 2021:

"Richiediamo molto, sia in termini di condizione fisica che di capacità. Ci sarà una selezione molto rigida prima di scegliere coloro che diventeranno i futuri conducenti", hanno spiegato i vertici della società dei trasporti moscovita.

Si tratta di un momento storico, dopo l'approvazione, a settembre, di un disegno di legge che garantisce alle donne la possibilità di concorrere per molte posizioni lavorative ricoperte tradizionalmente dagli uomini.

Anche la compagnia ferroviaria russa, la RZD, ha annunciato di voler iniziare le assunzioni di personale femminile a partire dal 2021.

La metropolitana di Mosca

La metropolitana "V. I. Lenin" di Mosca, che si estende per quasi tutta la capitale russa, è il quinto sistema di metropolitane più frequentato al mondo per numero medio di passeggeri all'anno dopo quelli di Tokyo, Pechino, Seul e Shanghai.

In totale si contano 265 stazioni per un totale di 15 linee, incluso il "Diametro", aperto di recente e che collega la città alle zone che si trovano al di fuori del raccordo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook