22:13 05 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
233
Seguici su

Le sanzioni statunitensi contro la Turchia dovute all'acquisto di sistemi di difesa aerea S-400 russi sono irrispettose della sua sovranità e porteranno a un deterioramento delle relazioni turco-americane, ha affermato il ministero degli Esteri turco.

Mercoledì scorso, il Comitato per le relazioni estere del Senato degli Stati Uniti ha approvato un disegno di legge che impone sanzioni contro la Turchia in relazione all'acquisto dei sistemi missilistici russi S-400. 

Secondo il disegno di legge pubblicato sul sito web del comitato, "l'acquisizione da parte della Turchia degli S-400 è una motivazione per delle sanzioni" in conformità con la legge CAATSA sulla lotta agli avversari americani attraverso le sanzioni. Il documento limita la vendita di armi statunitensi alla Turchia e impone sanzioni ai funzionari turchi responsabili della consegna di armi per l'operazione militare di Ankara in Siria.

"Conosciamo i motivi per l'adozione da parte della commissione per gli affari esteri del Senato americano di un disegno di legge che impone sanzioni al nostro Paese a causa della nostra Operazione Fonte di Pace (in Siria) e per gli S-400. Ciò è dovuto alla profonda delusione causata da un duro colpo che abbiamo inflitto, che è stato preparato con cura per molto tempo", afferma la dichiarazione.

"Le recenti iniziative per motivi politici interni in entrambe le Camere del Congresso e supportate da noti circoli anti-turchi sono una nuova manifestazione di mancanza di rispetto per le nostre decisioni sovrane sulla sicurezza nazionale. Queste iniziative danneggiano e non faranno altro che danneggiare le relazioni turco-americane", si legge nel documento.

Il ministero degli Esteri turco ricorda che Ankara ha fornito i necessari chiarimenti sulla proposta di legge di contenuto simile, adottata dalla Camera dei rappresentanti alla fine di ottobre.

"Il disegno di legge, che questa volta era all'ordine del giorno del Senato, mostra che le spiegazioni che stiamo fornendo non sono accettate. Esortiamo il Congresso degli Stati Uniti a prendere una posizione costruttiva e ad agire in modo ragionevole per non danneggiare i nostri obiettivi comuni, che sono stati confermati nelle ultime settimane da il più alto livello nella direzione dello sviluppo delle relazioni turco-americane", ha dichiarato il Ministero degli Esteri turco.

Correlati:

S-400, la Russia dispiegherà una cupola antiaerea sull'Artico
Turchia: acquisto di S-400 non è una mossa politica
Commissione Esteri Senato Usa approva sanzioni contro Turchia per acquisto S-400 russi
Tags:
Sanzioni, USA, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook