18:53 01 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
Reti della quinta generazione (5G) (23)
0 51
Seguici su

La Cina ha in programma d'implementare una rete commerciale 6G intorno al 2030. Con l'avvio delle ricerche sulle teorie di base e sui test della rete 6G, la nazione vuole sfruttare il suo vantaggio nel 5G come spinta nella corsa globale in ascesa per la prossima generazione di tecnologia wireless ultraveloce.

I vettori e i produttori di apparecchiature di telecomunicazione in tutta la Cina ora hanno la priorità di slegarsi dalla dipendenza dalle forniture statunitensi nelle loro strategie per la linea 6G, in previsione di un attacco più brutale da parte di Washington per reprimere gli sviluppi di Pechino in quest’ambito. Si consiglia inoltre di essere preparati per l'ulteriore riduzione dell’uso di tecnologie USA nell'era del 6G, secondo fonti vicine al governo sul Global Times.

"Abbiamo grandi aspettative per la prossima generazione di tecnologie wireless che saranno sviluppate dalla Cina; le società cinesi possono avere una voce in capitolo maggiore nel processo decisionale internazionale e il paese farà meno affidamento sulla tecnologia USA", Liu Guangyi, capo ricercatore presso China Mobile Research Institute, ha dichiarato al Global Times nel fine settimana.

"Abbiamo iniziato la ricerca sul 5G praticamente contemporaneamente agli Stati Uniti e all'Europa. Ora il nostro piano per il 6G arriverà più velocemente" degli Stati Uniti, ha osservato Liu, indicando che la Cina avrà un vantaggio sulla prima mossa.

La Cina ha in programma di lanciare la sua rete 6G intorno al 2030, fonti vicine al governo cinese hanno riferito al Global Times.

L'organizzazione internazionale del settore che governa lo standard di comunicazione noto come 3GPP dovrebbe iniziare a elaborare standard 6G nel 2025.

A novembre, la Cina ha lanciato ufficialmente ricerca e sviluppo per la rete mobile 6G. Sono stati istituiti due gruppi di lavoro con diverse missioni, promuovendo il modo in cui lo sviluppo del 6G sarà condotto ed esplorando l'evoluzione tecnologica della nuova rete wirless ad alta velocità.

"Mentre molti nel mondo sono ancora connessi alle reti 4G e il 5G è ancora nella sua fase iniziale, ora stiamo guidando lo sviluppo e svelato i piani per la 6G, aprendo la strada al dominio di una potenziale tecnologia di prossima generazione che è vitale per determinare il futuro competitività economica che rimodellerà l'economia globale", ha spiegato Liu.

Il colosso della tecnologia cinese Huawei, preso di mira da Washington nella recente guerra commerciale, ha iniziato la ricerca sulla tecnologia 6G "molto tempo fa", ha dichiarato il fondatore di Huawei Ren Zhengfei in un'intervista con i media a settembre.

Ren ha affermato che la ricerca sul 6G di Huawei è stata avviata parallelamente al 5G.

La corsa al 5G

La corsa alla tecnologia mobile ultra veloce è la chiave di volta della guerra commerciale tra la Cina e gli Stati Uniti iniziata 19 mesi fa. Finora, Washington sembra aver perso nella gara del 5G che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che il paese "deve vincere" e "vincerà".

Poiché la scelta dello spettro di successo è considerata la base per la rapida commercializzazione della rete wireless ultraveloce, i fornitori di telecomunicazioni cinesi hanno portato avanti test dello spettro negli ultimi mesi, sperando di estendere il vantaggio della 5G al 6G in Cina.

I ritardi degli Stati Uniti rispetto alla Cina nella gara del 5G sono in parte dovuti alla scelta sbagliata dell'onda millimetrica da parte do Washington, che ha una copertura limitata, hanno affermato gli esperti del settore.

Tema:
Reti della quinta generazione (5G) (23)

Correlati:

Cina, Tesla Model S esplode in un parcheggio di Shanghai (VIDEO)
La rete 6g fornirà interazione a distanza con la coscienza umana
5G-pronti
Russia, MTS e Huawei stringono accordo per lo sviluppo della rete 5G
Tags:
Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook