03:03 06 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1142
Seguici su

Il ministro della Difesa di Mosca ha sottolineato come la modernizzazione dei velivoli Tu-95MS contribuirà notevolmente al miglioramento della flotta aerea da bombardamento strategico russa.

Il ministro della Difesa russo, Sergey Shoygu ha riferito in merito al potenziamento dell'aviazione a lungo raggio, uno dei componenti più importanti della triade nucleare russa.

"Nell'anno in corso la Tupolev ha eseguito un gran numero di lavori di modernizzazione sui nostri Tu-95MS, sostituendo l'apparecchiatura radiotecnica e di navigazione", sono state le parole di Shoygu.

Allo stesso tempo, la flotta è stata "integrata con la quantità prevista di bombardieri strategici, perfettamente funzionanti".

I velivoli appartenenti alla flotta aerea da bombardamento strategico sono sottoposti ad una profonda modernizzazione, con i primi modelli di Tu-22M3M che sono stati già consegnati, mentre il Tu-160M sarà pronto nel prossimo futuro.

Secondo lo staff militare di Mosca, tali aerei permetteranno di incrementare notevolmente il potenziale offensivo delle Forze aerospaziali russe.

Già in passato il presidente russo Vladimir Putin e lo stesso Shougy avevano sottolineato l'importanza della modernizzazione dell'aviazione a lungo raggio russa.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook