14:51 24 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
3016
Seguici su

Il premier israeliano vorrebbe che Washington desse il là ad un'ulteriore espansione dei confini di Tel Aviv nella Valle del Giordano.

Benjamin Netanyahu, che è pronto a battersi per venire rieletto premier dello stato ebraico, si è rivolto agli Stati Uniti facendo sapere che i tempi sono maturi per "estendere la sovranità di Israele alla Valle del Giordano", il territorio compreso tra la West Bank e il vicino regno di Giordania.

"Vorrei che gli USA prendessero in considerazione la nostra sovranità sulla Valle del Giordano. E' molto importante", ha dichiarato Netanyahu in un'intervista al quotidiano locale Makor Rishon, precisando che in tal caso tutti gli insediamenti ebraici nell'area in questo modo diventerebbero parte integrante di Israele.

Due giorni fa, Netanyahu ha sostenuto di aver già avviato dei colloqui sulla questione con il segretario di Stato Mike Pompeo durante il loro incontro a Lisbona, venendo tuttavia smentito dal diretto interessato.

"Posso dirvi che Israele non ha presentato agli Stati Uniti d'America nessun piano di annessione, totale o parziale, per quanto riguarda il West Bank", ha detto Pompeo.

La risposta di Netanyahu a tali commenti è stata decisamente incomprensibile, con il leader israeliano che ha contestato l'interpretazione data alle parole del diplomatico americano, sostenendo che quest'ultimo avrebbe soltanto negato la discussione di un piano formale per l'annessione e non che la questione non sia stata toccata in toto.

L'annessione della Valle del Giordano

La questione dell'annessione della Valle del Giordano allo stato di Israele è uno dei temi più cari all'attuale premier israeliano, che in sede di campagna elettorale, nello scorso mese di settembre, ne aveva promesso l'annessione alla Cisgiordania.

La valle del Giordano è la valle in cui scorre il fiume Giordano, in Medio Oriente. Questa regione geografica forma parte della grande Rift Valley della Giordania. Misura circa 105 chilometri di lunghezza e si estende dal mare di Galilea a nord fino alla sponda settentrionale del mar Morto a sud, dove sfocia il fiume Giordano. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik