17:47 08 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
495
Seguici su

Da Hamas sarebbero stati lanciati tre razzi verso le posizioni israeliane, due dei quali sarebbero stati intercettati grazie ai sistemi di difesa Iron Dome.

Nella giornata di sabato sono tornate a suonare le sirene d'allarme anti-raid israeliane collocate presso la striscia di Gaza e Sderot a causa del lancio di tre razzi da parte di Hamas, due dei quali prontamente intercettati dai sistemi di difesa Iron Dome.

Le forze armate israeliane, in risposta all'attacco, hanno a loro volta colpito "diversi bersagli di Hamas a Gaza" con l'impiego di caccia ed elicotteri da combattimento.

Stando alla IDF (Israel Defense Forces), Tel Aviv sarebbe riuscita a centrare "magazzini, uffici e posti di guardia" utilizzati da Hamas.

​In un altro post, i militari israeliani hanno inoltre precisato di essere riusciti a distruggere "una posizione militare dell'organizzazione terroristica Hamas nella zona nord della striscia di Gaza".

​Le tensioni tra israeliani e palestinesi lungo la striscia di Gaza sono tornate ad acuirsi nel corso del mese di novembre in seguito all'eliminazione del leader del movimento Jihad Islamica da parte delle forze armate di Tel Aviv.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook