03:17 08 Dicembre 2019
Defense Meteorological Satellite Program (DMSP)

Putin: gli Usa considerano lo spazio come luogo di operazioni militari

© Foto : US Government
Mondo
URL abbreviato
5291
Seguici su

La Russia è contraria alla militarizzazione dello spazio, tuttavia nelle condizioni attuali occorre dedicare attenzione al rafforzamento del gruppo orbitale, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin durante una riunione focalizzata su questioni militari.

"La Russia si è sempre opposta e si oppone costantemente alla militarizzazione dello spazio. Allo stesso tempo l'evolversi della situazione richiede di prestare maggiore attenzione al rafforzamento del gruppo orbitale, nonché all'industria spaziale e missilistica nel suo complesso", ha affermato Putin nella riunione per lo sviluppo delle forze navali russe.

Gli Usa considerano lo spazio come luogo di operazioni militari e pianificano operazioni di combattimento, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin.

"I Paesi leader del mondo sviluppano attivamente sistemi spaziali moderni per duplice finalità (civile e militare - ndr) e scopi militari, integrano e perfezionano le loro caratteristiche tecniche. La leadership politico-militare statunitense considera apertamente lo spazio come luogo per operazioni militari", ha detto Putin.

Secondo il presidente russo, gli Stati Uniti pianificano nello spazio operazioni d'attacco.

"Per mantenere la supremazia strategica in questo campo gli Stati Uniti stanno creando velocemente forze spaziali, che all'interno di compiti prestabiliti già conducono attività di preparazione operativa", ha detto il leader russo.

Ha osservato che le capacità del sistema russo di allerta e rilevamento di attacchi missilistici sono notevolmente cresciute, aggiungendo che il sistema ha prontamente rilevato il lancio di missili balistici.

I commenti di Putin arrivano mentre i leader dei Paesi della Nato prendono parte al vertice di Londra dedicato al 70° anniversario dell'Alleanza.

Aspirazioni statunitensi nello spazio

Nel 2018 il presidente Donald Trump ha annunciato di voler creare una forza spaziale che avrebbe operato come sesto ramo dell'esercito americano all'interno dell'aviazione militare.

All'inizio di quest'anno il presidente Trump ha formalmente istituito il comando spaziale americano, un'entità separata dalle forze spaziali, per aiutare a "difendere gli interessi vitali degli Stati Uniti nello spazio". La Russia ha stigmatizzato la mossa, accusando Washington di militarizzazione dello spazio.

L'ex vice segretario alla Difesa Patrick Shanahan aveva precedentemente spiegato che la "Space Force" avrebbe operato come fornitore di personale, risorse e capacità a supporto delle operazioni spaziali, mentre il comando spaziale sarebbe stato il centro operativo che condurrà le operazioni spaziali.

Tags:
Vladimir Putin
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik