11:01 09 Dicembre 2019
Profughi in fuga di Idlib, Siria

Germania, 30 mila richiedenti asilo hanno provato a rientrare nel paese dopo espulsione

© Sputnik . Mikhail Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Ogni anno in Germania arrivano centinaia di migliaia di richieste di asilo e si stima che, dal 2010, circa 2 milioni di persone siano entrati nel paese.

Migliaia di richiedenti asilo che si erano visti rifiutare lo status di rifugiato politico hanno provato più volte a rientrare in Germania.

A riportarlo è il quotidiano tedesco Welt am Sonntag, che spiega come dal 2012 ad oggi siano stati in totale 28283 gli individui che, espulsi dalla Germania dopo esservi arrivati come richiedenti asilo, hanno provato a farvi ritorno, facendo nuovamente richiesta.

L'indagine, condotta dal partito sovranista Alternative für Deutschland (AfD), ha messo in luce che la maggior parte di loro, 22050 persone, hanno fatto domanda di asilo per una seconda volta, mentre 4916 sono arrivati anche ad un terzo tentativo.

Nel documento presentato dal leader del partito, Martin Sichert, si precisa inoltre che circa 1000 richiedenti attualmente residenti nel paese sarebbero alla quarta domanda, mentre altri 294 addirittura alla quinta o alla sesta.

Le richieste d'asilo in Germania

La Germania riceve ogni anno centinaia di migliaa di richieste d'asilo. Secondo l'istituto di statistica nazionale, nel corso degli ultimi 8 anni sono 1,78 milioni di persone ad aver fatto domanda per ottenere lo status di rifugiato, con circa 1 milione di loro che sono stati accolte.

La politica migratoria di Angela Merkel, considerata estremamente molle, ha ricevuto numerosissime critiche da diversi esponenti politici tedeschi ed europei. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik