22:14 07 Dicembre 2019
Putin durante l'annuale linea diretta

Putin sul tema immigrazione: occorre prevenire rischio diffusione estremismo

© Sputnik . Aleksej Nikol'skij
Mondo
URL abbreviato
491
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto prendere misure ponderate per garantire l'adattamento sociale dei migranti e di ridurre i rischi di diffusione dell'estremismo e dei movimenti radicali.

"Il tema della migrazione per motivi di lavoro e della politica migratoria in generale è d’attualità per tutte le regioni. Sono necessarie misure ben pensate ed efficaci per l'adattamento sociale dei migranti", ha affermato il capo dello stato in una riunione del Consiglio presidenziale sulle relazioni interetniche.

“Accogliamo cordialmente e dobbiamo aiutare coloro che vogliono vivere, studiare, lavorare nel nostro paese. Allo stesso tempo, è necessario prevenire rigidamente tutti i rischi associati all'ignoranza, alla diffusione dell'estremismo e a vari tipi di movimenti radicali”, ha sottolineato Putin.

Mercoledì scorso a Ginevra è stato presentato il rapporto dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM), in cui viene constatato che la Russia è il secondo paese in Europa per il numero dei migranti dopo la Germania. Secondo i dati degli specialisti, nel 2019 in Russia sono entrati 11,6 milioni di stranieri. La maggior parte di essi proviene dai paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI). Nel rapporto viene anche osservato che molti stranieri si trasferiscono in Russia per lavoro.

Tags:
Vladimir Putin, Migranti, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik