02:48 16 Dicembre 2019
Mirino di un fucile da cecchino

Centro! Cecchino russo colpisce tutti i bersagli al buio da 2 km di distanza - Video

© AP Photo / Alexander Zemlianichenko
Mondo
URL abbreviato
5432
Seguici su

Questo cecchino ha stabilito un nuovo record dopo essere andato a segno da 2 km di distanza in condizioni di oscurità totale.

Con un'impresa che sembrava quasi impossibile, un cecchino russo ha avuto la meglio sul maltempo e sul buio, centrando tutti i bersagli posti alla ragguardevole distanza di 2 chilometri.

Lo sniper, Sergey Shmakov, per riuscire nell'arduo compito, ha utilizzato un fucile da cecchino SVLK-14 della Lobaev Arms, equipaggiato con un mirino dotato di visore notturno passivo, che consente dì avere un minimo di visibilità in condizioni di buio assoluto senza tuttavia illuminare il bersaglio. 

"Volevamo stabilire un record per andare a bersaglio dalla distanza maggiore e al buio, senza utilizzare alcun sistema di illuminazione", ha spiegato Vladimir Lobaev, il progettista dell'arma.

A complicare le condizioni del test è arrivato anche il maltempo che si è abbattuto sul poligono di tiro, limitando ancor più la visibilità.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik