11:44 09 Dicembre 2019
Il cast e gli operatori di Game Of Thrones al 71esimo Primetime Emmy Awards

Autore di Game of Thrones svela la sua ispirazione

© AP Photo / Chris Pizzello
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Game of Thrones sarà pure una serie TV fantasy, ma è stato ispirato dalle esperienze di vita reale di George R. R. Martin.

L'epopea prodotta da HBO si è conclusa all'inizio di quest'anno con recensioni contrastanti, con molti che hanno messo in discussione gli ultimi episodi definendoli "affrettati" e "semplificati".

Tuttavia, il franchise ha ancora un futuro brillante, con lo spin-off 'House of the Dragon' dedicato alla famiglia di Targaryen attualmente in produzione.

Martin ha tenuto un discorso appassionato all'inizio di questa settimana quando è stato inserito nella Hall of Fame del New Jersey. Ha rivelato l’aver affrontato una perdita durante l'infanzia è stato una forza trainante dietro alcune delle trame più oscure di Game of Thrones.

In particolare, sembra che abbia avuto molte tartarughe che non sembravano mai durare a lungo.

© REUTERS / Danny Moloshok
George R. R. Martin

"Avevo un castello giocattolo che era abbastanza grande per tartarughe nel cortile, quindi ci infilavo dentro le tartarughe, fianco a fianco nel mio castello... il fatto era che le tartarughe comprate nei negozi non vivono molto a lungo", ha detto al pubblico.

"Inoltre non credo che il cibo che ti vendono sia stato davvero molto nutriente” per le tartarughe. Quindi le mie tartarughe morivano sempre, cosa che ogni volta mi spezzava il cuore, così’ ho dovuto trovare una spiegazione sul perché morivano."

Per dare un senso alle loro morti, Martin avrebbe inventato nella sua testa ogni tipo di contorto racconto di omicidi.

"Così decisi che si uccidevano a vicenda, vivevano in un castello, e ovviamente erano cavalieri, re e principi, e stavano gareggiando per il trono della tartaruga", ha continuato.

Il viaggio nella memoria segna un allontanamento dalla solita risposta di Martin alla domanda su cosa abbia ispirato la scrittura di Game of Thrones.

In passato ha accreditato la Guerra delle due Rose (la sanguinosa lotta dinastica combattuta in Inghilterra tra il 1455 e il 1485 tra due diversi rami della casa regnante dei Plantageneti: i Lancaster e gli York) come materiale storico per la serie.

Correlati:

"Se uomo bandito, se donna prostituta" - la serie tv antirussa fa proseliti in Norvegia
Calcio e diritti TV, perquisite sedi di squadre di serie A e B
Serie tv Chernobyl, dopo le critiche di razzismo i media russi trovano un soccorritore nero
Tags:
TV, serie
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik