11:28 09 Dicembre 2019
Il parlamento irlandese

Governo irlandese spende €1 milione per una stampante

© AP Photo / Peter Morrison
Mondo
URL abbreviato
415
Seguici su

I legislatori irlandesi hanno speso più di un milione di euro per l'acquisto e l'installazione di una stampante, che, a causa delle sue dimensioni, inizialmente non passava attraverso la porta del palazzo del parlamento.

L'acquisto di una moderna stampante da parte della società giapponese Komori è costato 800 mila euro. Già di per sé è un costo abbastanza esoso. Dopo che la stampante è stata consegnata al palazzo del parlamento nel dicembre dello scorso anno, si è scoperto che essendo alta 210 cm in altezza e 190 in larghezza non si riusciva a farla passare attraverso l’entrata del parlamento. 

Questo dunque ha portato il governo a spendere altri 236 mila euro per i lavori di costruzione per demolire pareti e muri divisori per far passare l’ingombrante stampante.

Alla fine a settembre la stampante è stata installata nell'edificio del parlamento; prima di allora è rimasta in magazzino per quasi dieci mesi. L'affitto dei locali alle autorità è costato circa duemila euro al mese.

Secondo l'Irish Times, alcuni parlamentari si rifiutano d'imparare a usare la nuova stampante fino a quando non riceveranno un aumento di stipendio.

Un membro anziano della camera bassa del parlamento, Peter Finnigan, ha avviato un'indagine sull'incidente e riferirà di tutti i costi associati all'installazione della stampante questa settimana.

"Il rapporto prenderà in considerazione tutti i costi associati all'acquisto e tutti i problemi correlati", ha dichiarato Finnigan.

Correlati:

Il pilota versa del caffè in cabina, aereo in volo per il Messico atterra d'urgenza in Irlanda
Eleggere il Papa è più facile che scegliere i candidati all’UE - Premier Irlanda
Sparatoria in Irlanda del Nord: una vittima
Tags:
costi, costo, Irlanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik