12:09 09 Dicembre 2019

Per la prima volta dopo 11 anni nominato ambasciatore boliviano negli Stati Uniti

© REUTERS / Luisa Gonzalez
Mondo
URL abbreviato
109
Seguici su

Le nuove autorità boliviane hanno nominato un ambasciatore negli Stati Uniti, ha affermato il ministero degli Esteri del Paese. E’ la prima volta dal 2008.

"Oggi, il Ministro degli Esteri Karen Longaric ha nominato l’ex ambasciatore e rappresentante permanente della Bolivia presso le Nazioni Unite, Walter Oscar Serrate Cuellar, ambasciatore straordinario e plenipotenziario presso il Governo degli Stati Uniti”, ha affermato la stessa ministro.

Nel settembre 2008, il presidente boliviano Evo Morales aveva dichiarato l'ambasciatore americano Philip Goldberg persona non grata, accusandolo di promuovere movimenti separatisti nel Paese.

In risposta, gli Stati Uniti avevano a loro volta espulso l'ambasciatore della Bolivia, dichiarando infondate tutte le accuse contro Goldberg.

Morales ha vinto le elezioni presidenziali con un margine minimo il 20 ottobre ma l'opposizione, guidata da Carlos Mesa, ha accusato presunti brogli elettorali e irregolarità. Inizialmente, Morales aveva annunciato nuove elezioni, ma poi, sotto la pressione dei militari, è stato costretto a dimettersi e lasciare il Paese.

Seguendolo, si è dimesso l'intero vertice del Paese ed il potere è passato alla vicepresidente dell'opposizione del Senato, Jeanine Anez.

Tags:
Bolivia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik