04:07 08 Dicembre 2019
Il robot da combattimento Nerekhta-2

Russia sta sviluppando nuove tattiche militari per l’uso di robot in combattimenti urbani

© Foto : Russian Foundation for Advanced Research Projects in the Defense Industry
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

La notizia arriva tra i recenti rapporti sull'esercito russo che sta portando avanti ricerche sull’alta tecnologia e che prevede di creare robot multiruolo per situazioni di combattimento complesse entro il 2025.

L'industria della difesa russa sta sviluppando nuove strategie per i robot in possibili combattimenti urbani, nonché nella guerra costiera, ha dichiarato domenica una fonte nel settore. Secondo la fonte, vari impianti offriranno le loro soluzioni alla Combined Arms Academy of the Armed Forces all'inizio del 2020.

La fonte ha anche osservato che al momento non esiste una concezione comune dell'uso di robot in combattimento, quindi i militari russi hanno in programma di stabilire una strategia globale che possa essere utilizzata dalle forze armate del paese in futuro.

I robot saranno creati con l'aiuto della piattaforma Marker, che è stata presentata per la prima volta a metà ottobre 2019.

In precedenza, è stato riferito che un contingente di macchine robotiche multifunzionali e in grado di svolgere diversi compiti sul campo di battaglia potrebbe essere messo a disposizione dell'esercito russo entro il 2025.

Correlati:

T-14 Armata, il nuovo carro armato russo verrà presto messo a disposizione dell'esercito
Kashmir: l’India si appresterebbe a rafforzare le difese con più di 500 robot da combattimento
La Russia creerà contingenti di robot da combattimento entro il 2025
Tags:
Armi robotizzate, robot da guerra, robot
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik