12:01 09 Dicembre 2019
Tesla Cybertruck

Tesla, momenti di imbarazzo alla presentazione del nuovo Cyber Truck

© REUTERS / Tesla
Mondo
URL abbreviato
458
Seguici su

E' stata una conferenza di presentazione perfetta... o quasi, quella in cui Elon Musk ha svelato al pubblico il suo Cybertruck.

Il Cybertruck, il nuovo pickup elettrico di Tesla che sembra un incrocio tra la Batmobile e la Delorean di Ritorno al Futuro è stato presentato in un evento che ha ovviamente attirato su di sé le attenzioni della stampa specializzata e non.

Un'auto dall'aspetto davvero fantascientifico e dall'apparenza sicuramente rimarchevole, che però ha creato più di qualche imbarazzo allo stesso Elon Musk nel corso della presentazione.

Proprio al momento della dimostrazione di resistenza dei vetri infrangibili modello Armor Glass, non tutto è andato come preventivato, per lo stupore della platea che seguiva il tutto in diretta streaming.

Ad un certo momento, sul palco si presenta infatti un collaboratore di Musk che, armato di una sfera metallica di piccole dimensioni, chiede il permesso al suo datore di lavoro per effettuare il crash test sui vetri, trovando ovviamente il suo assenso.

Che però, con il sennò di poi, forse Musk non avrebbe poi tanto voluto dare, dal momento che, alla prima sollecitazione effettuata, con un lancio in cui non sembra venga imposta una forza sovrumana, il vetro ha immediatamente ceduto.

Anche la controprova, fatta di altri due lanci, non ha portato fortuna all'imprenditore americano, con altri due ammacchi che si sono formati sul finestrino anteriore sinistro e su quello posteriore dello stesso lato.

"Lavoreremo per migliorarlo", ha detto Musk, sgignazzando. E di lavoro ce ne sarà da fare parecchio, al fine di migliorare una delle caratteristiche di punta del veicolo, che uscirà nel 2021 e avrà un costo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 36mila euro.

Il video integrale della diretta è reperibile su YouTube ma per comodità, ecco a voi un filmato con i momenti salienti dello show di Tesla.

Accoglienza positiva

Tutto sommato, però, l'accoglienza internazionale per la nuova auto di Musk è stata decisamente positiva, con molti potenziali utenti entusiasti di poter in futuro mettere le mani sul Cybertruck nel prossimo futuro.

"Ciao @elonmusk , ho perso la tesla per il #Cybertruck", scrive un'utente entusiasta.

Ma il design divide il pubblico

Tuttavia, su un aspetto in particolare il nuovo pickup di Tesla sembra non mettere d'accordo tutti, con una importante fetta di pubblico che avanza qualche dubbio sul design dell'auto.

"Cavolo il Tesla #Cybertruck era così vicino a essere sia futuristico che bello, senza stravolgere il design", scrive Lukestar46.

Gli fa eco un altro utente, che scrive, ironizzando, "Non so voi che ne pensate, ma la nuova  #Tesla mi sa molto di errore di rendering...".

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik