10:39 09 Dicembre 2019
Adolf Hitler

Troppi turisti, la casa dove nacque Hitler diventerà una stazione di polizia

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
327
Seguici su

Il leader nazista era nato nel 1899 in una pensione situata nella cittadina austriaca di Braunau am Inn, proprio al confine con la Germania. Proprio qui il futuro Führer trascorse i primi anni dell'infanzia.

Il ministro degli Interni austriaco ieri ha annunciato che la pensione all'interno della quale era nato il Führer del nazismo, Adolf Hitler, sarà convertita in una stazione di polizia.

Tale decisione, spiegano fonti governative, è stata presa allo scopo di evitare che la casa di Hitler a Braunau am Inn diventasse un luogo di culto per i movimenti neo-nazisti.

"La casa sarà usata dalla polizia e ciò dovrebbe mandare un segnale inequivocabile circa il fatto che in futuro questo edificio non evocherà mai più la memoria del nazional-socialismo", ha dichiarato il ministro Wolfgang Peschorn.

Il politico ha poi sottolineato che il governo ha intenzione di invitare architetti da tutta Europa per proporre dei progetti di rifacimento dell'edificio, costruito nel XVII secolo.

Il progetto architettonico, nelle intenzioni delle autorità di Vienna, dovrebbe essere completato entro il 2020 così da poter mettere a disposizione della polizia la struttura in tempi piuttosto brevi.

Dove viveva Hitler da bambino

La casa di Hitler a Braunau am Inn, all'epoca della sua nascita, era una piccola pensione all'interno della quale risiedevano diverse famiglie e ospiti temporanei.

La casa di Adolf Hitler a Braunau am Inn
© AFP 2019 / MANFRED FESL
La casa di Adolf Hitler a Braunau am Inn
Di recente l'edificio è stato causa di una disputa giudiziaria tra lo stato austriaco, che ha espropriato l'immobile, e il suo legittimo proprietario, il quale è in seguito ha ricevuto un maxi risarcimento da 1,5 milioni di euro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik