22:19 07 Dicembre 2019

SpaceX, Elon Musk vuole mandare Starship sulla Luna entro il 2022

© AFP 2019 / Brendan Smialowski
Mondo
URL abbreviato
434
Seguici su

SpaceX potrebbe essere la prima compagnia non governativa ad effettuare delle missioni spaziali. L'obiettivo è quello di far atterrare la Starship sulla Luna entro il 2022.

Il presidente di SpaceX, Gwynne Shotwell, ha annunciato a margine della teleconferenza della NASA di lunedì che SpaceX ha intenzione di iniziare ad intraprendere delle missioni lunari, utilizzando la nave Starship, entro il 2022. 

"Puntiamo a far arrivare la Starship sulla superficie lunare entro il 2022", ha spiegato Shotwell al pubblico che lo stava ascoltando.

Se il progetto dell'azienda aerospaziale di Elon Musk dovesse andare in porto, si tratterebbe del primo atterraggio sulla superficie lunare di un'aeronave non governativa.

Per compiere l'impresa, SpaceX ha intenzione di utilizzare i propri vettori riutilizzabili, fatto questo che potrebbe rendere in futuro l'esplorazione spaziale molto meno esosa e più sostenibile da un punto di vista economico-finanziario.

La Starship

La Starship è il nuovo prototipo di nave stellare progettato da SpaceX. La sua altezza sarà pari a ben 50 metri e il suo peso raggiungerà le 1.400 tonnellate, e una sua missione potrebbe costare 'appena' 2 milioni di dollari, un costo relativamente basso quando si parla di volo nello spazio

SpaceX la sta sviluppando affinché essa sia in grado di portare l’uomo sulla Luna, Marte e altre lontane destinazioni. Nelle intenzioni della compagnia e di Elon Musk, la nave, in futuro, sarà utilizzata per la colonizzazione dello spazio.

SpaceX: da una piccola startup alla Luna

Sebbene sia stata fondata soltanto nel 2002, il 18 novembre è stata tra le 5 aziende dichiarate idonee dalla NASA per compiere dei voli commerciali sulla Luna.

Le altre compagnie selezionate sono state Blue Origin, Sierra Nevada Corp., Ceres Robotics e Tyvak Nano-Satellite Systems, Inc.

 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik