18:34 07 Dicembre 2019

Il Pinguino hoiho in rischio di estinzione è stato nominato uccello dell'anno della Nuova Zelanda

CC BY 2.0 / Ville Miettinen / World's rarest penguin
Mondo
URL abbreviato
130
Seguici su

Nonostante i suoi versi poco piacevoli e le sue abitudini solitarie, la rara specie ha vinto nel prestigioso voto.

Un pinguino asociale che comunica urlando ha vinto il Sondaggio Volatile dell'anno della Nuova Zelanda (Bird of the Year). Ma la vittoria dell'hoiho, o pinguino dagli occhi gialli, è servita a sottolineare il rischio che si possa estinguere: ha ricevuto più voti di quanti hoiho restano sul pianeta.

Gli uccelli sono carismatici e magnifici, "una magnifica versione di un pinguino", ha affermato Yolanda van Heezik, professore associato di zoologia all'Università di Otago. Ha aggiunto che questo pinguino - il più raro del mondo - potrebbe estinguersi sulla Nuova Zelanda continentale entro 30 anni senza un'azione drastica da parte delle autorità di conservazione.

Il risultato di lunedì è stata la prima volta che un uccello marino ha vinto il titolo da quando il contest è iniziato 14 anni fa, ed è stata una sorta di vittoria sfavorita: l'hoiho si è classificato 12° nel 2018.

Al conteggio finale, l'hoiho ha vinto 12.022 su 43.460 voti verificati, ha dichiarato Forest and Bird, il gruppo indipendente di conservazione che gestisce il sondaggio. Rimangono solo 225 coppie di hoiho sulla Nuova Zelanda continentale, con 1.700 coppie rimaste se si includono le popolazioni delle isole sub-antartiche.

Il sondaggio annuale è preso così sul serio in Nuova Zelanda che vengono commissionati cartelloni pubblicitari a grandezza naturale da campagne rivali nelle principali città e quest’anno gli elettori sono stati costretti a convalidare le loro identità. Gli scandali del voto passato hanno coinvolto attori stranieri. Nel 2018 degli australiani hanno tentato di hackerare le elezioni (per favorire lo shag).

A differenza dei pinguini che si vedono solitamente nei documentari sulla fauna selvatica, i pinguini dagli occhi gialli sono solitari, ha affermato Thor Elley, un portavoce della campagna e uno studente di zoologia.

"Sono una specie molto antisociale", ha detto.

"Non nidificano alla vista di altri pinguini."

Ma quando i compagni tornano a casa l'uno con l'altro, si alzano in piedi, da pinna a pinna, e iniziano quella che il dott. Van Heezik ha definito "una cerimonia estatica".

"Sono stranamente felici di vedersi di nuovo", ha detto.

L'hoiho è solo una delle molte specie della Nuova Zelanda in rischio di estinzione con buie prospettive, ha affermato il dott. Van Heezik. Sono minacciati dai cambiamenti climatici, dalla pesca e dalle malattie.

Ha detto che il governo ha messo in atto piani di conservazione per gli uccelli, ma potrebbe fare di più, e spera che la pubblicità generata dalla vittoria degli uccelli dell'anno spronerà maggiori azioni.

Correlati:

Vicino della Premier Nuova Zelanda riconosce di aver investito il suo gatto
Il puma orientale è stato ufficialmente dichiarato estinto
USA: adolescente trova enorme mascella di animale estinto (VIDEO)
Tags:
estinzione, Animali
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik