Widgets Magazine
08:53 13 Novembre 2019

Resteranno in Siria 600 militari Usa – Presidente dei Capi di stato maggiore congiunti

© AP Photo / U.S. Army photo/Spc. Zoe Garbarino
Mondo
URL abbreviato
105
Seguici su

Il presidente degli Usa Donald Trump ha annunciato il ritiro dei militari dalla Siria nel quadro dell'operazione turca contro le forze curde nel nord-est. Allo stesso tempo, gli Usa hanno detto che rimarranno nelle aree di produzione di petrolio nell'est del paese e aiuteranno i curdi locali a controllarle.

Fino a 600 militari statunitensi resteranno in Siria, lo ha detto il presidente dei Capi di stato maggiore congiunti Mark Milley all’emittente ABC.

“Meno di un migliaio, forse 500, forse anche 600”, ha detto Milley quando gli è stato chiesto il numero delle truppe statunitensi presenti in Siria.

Le truppe americane si sono ritirate da diverse aree mentre Ankara ha lanciato la sua operazione Fonte di Pace il 9 ottobre scorso, avviando una offensiva contro i terroristi del Daesh* e le Forze democratiche siriane (SDF) sostenute dagli Stati Uniti.

Washington e l’Unione europea hanno protestato contro la scelta di attaccare la Siria, introducendo sanzioni contro Ankara, ma il governo turco ha continuato l’operazione per creare una cosiddetta zona di sicurezza vicino al suo territorio per tenere fuori la SDF, che considera affiliata al Kurdistan Workers Party (PKK), bandita nel paese.

Le forze curde hanno dovuto ritirarsi dal confine siro-turco, in seguito è stato stipulato un accordo con Damasco che ha rafforzato la sua presenza inviando forze nella parte settentrionale del paese.

La crisi si è ridimensionata dopo che il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan hanno accettato di istituire pattugliamenti congiunti sul confine, mentre Mosca ha anche promesso di garantire che le forze guidate dai curdi si sarebbero ritirate dal confine turco.

*Daesh (ISIL/ISISIS/IS/IS/IS/Stato islamico) è un'organizzazione terroristica illegale in Russia.

Correlati:

Russia e Turchia completano terzo pattugliamento congiunto in Siria - foto, video
Siria: Turchia critica USA dopo affermazioni di voler mantenere controllo di giacimenti petroliferi
Assad critica l”ipocrisia” delle nazioni europee nel trattare con la Siria
Tags:
Guerra in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik