02:25 20 Novembre 2019
Mikhail Galin con il suo gatto Viktor

"Il tuo gatto è troppo grasso" - Aeroflot nega l'imbarco a un passeggero

© Mikhail Galin/Facebook
Mondo
URL abbreviato
0 42
Seguici su

Un uomo si è visto rifiutare l'imbarco sul volo Mosca-Vladivostok. Come ha raccontato il passeggero, Mikhail Galin, il motivo di tale decisione sono stati i due chili in eccesso del suo gatto.

L’uomo era in viaggio con il suo gatto Viktor dalla capitale lettone Riga verso Vladivostok, nell'estremo Oriente russo, con scalo all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca. Come ha raccontato il viaggiatore in un post su Facebook, a Riga il gatto non è stato pesato e di conseguenza i due sono arrivati al punto intermediario insieme.

La storia del loro viaggio ha subito una svolta imprevista al check-in per Vladivostok, quando un’impiegata della compagnia aerea russa Aeroflot ha deciso di controllare il bagaglio ed il gatto. Dai controlli è emerso che Viktor a quel momento pesava dieci chili mentre, secondo le regole della compagnia, un animale domestico per avere la possibilità di essere trasportato a bordo del velivolo deve pesare non più di otto chili. A quel punto all’uomo è stato proposto di mandare il gatto in stiva, ma Mikhail si è rifiutato, dicendo di non voler lasciare il suo gatto per otto ore.

Il gatto Viktor in viaggio
Il gatto Viktor in viaggio

Il giovane ha quindi deciso di rinunciare al volo ed acquistare un biglietto per un’altro volo in partenza il giorno successivo, oltre che a cercare una soluzione per evitare di incorrere nello stesso problema per una seconda volta.

Mikhail ha lanciato un appello su Facebook, chiedendo ad amici e conoscenti di trovare un gatto “controfugura” del suo, ma più piccolo, in modo da superare il controllo peso. 

Grazie all’aiuto di una coppia di amici è stato trovato un sosia di Viktor, che Mikhail ha portato con sè per il check-in e le operazioni di peso. Superata la prova della bilancia (il gattino pesava solo tre chili) il secondo gatto è stato ripreso dai legittimi proprietari, mentre Viktor si è imbarcato con successo sul suo volo per Vladivostok in compagnia del suo padrone Mikhail.

A settembre è stato diffuso sul web un video con un vigile del fuoco commosso dopo aver salvato un gattino.

Tags:
Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik