08:03 24 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
112
Seguici su

Assalto ad una colonna di autobus su cui viaggiavano i dipendenti di una compagnia mineraria canadese.

Il convoglio era scortato da mezzi militari. Un gruppo di uomini armati lo ha attaccato uccidendo almeno 37 persone e ferendone 60 secondo una prima stima.

Secondo quanto riferito dalla società canadese Semafo, l'attacco è avvenuto sulla strada che collega il centro abitato di Fada e la miniera di Boungou, a circa 40 kilometri da quest'ultima nell'est del Paese africano.

Il convoglio trasportava dipendenti e fornitori locali.

Negli ultimi mesi in Burkina Faso si è registrato un aumento di episodi di violenza a sfondo islamista. La compagnia canadese Semafo si è vista costretta ad innalzare il livello di sicurezza dopo due attacchi contro le proprie miniere.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook