03:42 20 Novembre 2019
Recep Tayyip Erdogan

Annuncio di Erdodgan, catturati dalla Turchia moglie, sorella e cognato di al-Baghdadi

© REUTERS / Djordje Kojadinovic
Mondo
URL abbreviato
441
Seguici su

Il presidente turco Erdogan annuncia in prima persona che la Turchia ha catturato la moglie di Al Baghdadi

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha comunicato che le forze armate turche hanno catturato la moglie, la sorella e il cognato di Abu Bakr al-Baghdadi, il leader dello Stato Islamico di recente eliminato da un'operazione delle forze speciali americane.

"Baghdadi ha commesso un suicidio in un tunnel. Noi abbiamo catturato sua moglie in Siria, ma non abbiamo fatto così tanto rumore. Lo sto annunciando per la prima volta. Inoltre abbiamo catturato sua sorella e suo marito", ha dichiarato Erdogan. 

Le dichiarazioni del leader turco arrivano un giorno dopo che fonti interne al governo di Ankara avevano confermato la cattura della sorella di al-Baghdadi.

L'eliminazione di al-Baghdadi

Il 27 ottobre scorso gli USA hanno comunicato di aver neutralizzato con un raid delle forze speciali, di cui un video è stato diffuso nei giorni scorsi dal Pentagono, il Califfo dello Stato Islamico Abu Bakr al-Baghdadi nella provincia siriana di Idlib.

I militari americani hanno fatto irruzione in un compound dove il leader dell'ISIS si trovava insieme ai suoi figli, insieme ai quali si è fatto saltare in aria utilizzando un giubbotto esplosivo pur di non finire in mano alle truppe USA.

Il 31 ottobre il Daesh Abi Ibrahim al-Hashemi al-Qurashi è stato annunciato come successore e nuovo leader del movimento fondamentalista islamico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik