Widgets Magazine
12:56 13 Novembre 2019
Uova

India, muore per scommessa dopo aver mangiato 42 uova sode

© REUTERS / Francois Lenoir/File Photo
Mondo
URL abbreviato
0 15
Seguici su

Una scommessa trasformatasi in tragedia: la vittima, che era stata sfidata dall'amico a mangiare 50 uova, ha perso i sensi dopo averne mangiate 42 crude. È morto poco dopo il suo arrivo in ospedale, dove era stato trasferito d'urgenza. I medici sospettano che la causa della morte possa essere un'indigestione.

È accaduto in India. La vittima, Subhash Yadav di 42 anni, è morto per una scommessa finita male, adesso gli accertamenti sulla causa della morte, come riporta Gulf News.

Secondo la polizia, l'uomo di 42 anni, insieme all'amico, si era recato al mercato nel distretto di Jaunpur nell'Uttar Pradesh per andare a mangiare qualcosa. Nel mentre tra i due è nata una discussione che si è risolta in una scommessa: l'amico ha sfidato Subhash Yadav a mangiare 50 uova sode, con una ricompensa, in caso di vittoria, di 2000 rupie (poco più di 25 euro). Tuttavia dopo il 42esimo uovo, che i due hanno comprato da un venditore del mercato, l'uomo si è sentito male e ha perso i sensi. Trasportato d'urgenza ad un'ospedale locale, è stato poi trasferito al Sanjay Gandhi Post Graduate Institute of Medical Sciences, dove è deceduto poche ore dopo il suo arrivo. 

Secondo i medici le cause dietro la morte dell'uomo possono essere ricondotte a un caso letale di indigestione, anche se solo l'autopsia potrà chiarire con precisione le cause del decesso del paziente.

Il pericolo delle competizioni alimentari

Le competizioni alimentari, in particolare quelle delle uova, sono stati responsabili di numerosi decessi in varie nazioni.

Nel 2013, The Guardian ha denunciato la morte di Sharon Dixon. Conosciuto come" Big Shaz", Dixon stava partecipando ad un concorso di mangiatori di uova di Pasqua al Wellington Arms pub di Grimsby, nel Regno Unito, quando ha ingoiato un uovo troppo presto e ha cominciato a soffocare. Un'ambulanza e arrivata sulla scena nel giro di quattro minuti, ma il danno era già stato fatto e Dixon è morto in ospedale due giorni dopo.

Nel 2012, Dhaou Fatnassi è morto anche a causa di una maratona di mangiatori di uova. Fatnassi è stato sfidato dai suoi amici a mangiare 28 uova crude in un singolo colpo. Nonostante fosse riuscito a completare il compito, ha iniziato a sentire dolori allo stomaco ed è stato portato in ospedale, dove è stato dichiarato morto al suo arrivo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik