16:01 22 Novembre 2019
WhatsApp

Whatsapp punta sulla privacy: accesso alla messaggeria tramite impronte digitali

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
424
Seguici su

A cosa servirà la funzione 'impronta digitale' per bloccare o sbloccare la messaggeria?

Se non volete che la mamma si intrometta troppo, che il partner controlli tutti i vostri movimenti, o semplicemente avete appena visto il film ‘perfetti sconosciuti’, allora potete capire.

Presto anche su android sarà presente la funzionalità da tempo già disponibile su iOS che permette di bloccare e sbloccare con l’impronta digitale tutte le preziose informazioni, o forse compromettenti, che magari tenete nella messaggeria. Addirittura sarà possibile impostare un timer di blocco automatico per impedire che qualcuno possa approfittare delle vostre ore di meritato riposo per rubarvi le informazioni più sensibili.

​Il blocco con le impronte digitali non si estenderà però alle chiamate, alle quali si potrà rispondere comunque in qualsiasi momento. Non questa per altro l’unica novità che avrebbe intenzione di introdurre nel mondo android la casa della holding Facebook – in arrivo anche l’app per iPad e la possibilità di usare simultaneamente lo stesso account su più dispositivi.

Ma non crediate che le nuove trovate iper tecnologiche potranno risolvere una volta per tutte i vostri problemi di privacy. Ci sarà sempre qualcuno che vi chiederà – “perché hai messo il blocco impronte digitali alla messaggeria”?

Tags:
Whatsapp, whatsapp
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik