20:09 07 Dicembre 2019

Cile, Piñera cancella summit Apec a causa delle proteste

Alessandra Cristina
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Piñera ha annunciato poche ore fa la cancellazione dei summit APEC e COP25 che si sarebbero dovuti tenere nelle prossime settimane. "L'interesse dei cileni prima di tutto", ha dichiarato il presidente cileno.

In seguito alla situazione del Paese, ancora in forte tensione sociale dopo quasi due settimane di proteste e disordini, il presidente Sebastian Piñera ha annunciato la sospensione dei due vertici internazionali in programma nelle prossime settimane. Si tratta del summit dei Paesi Apec, i paesi della Cooperazione Economica Asiatico-Pacifica, e il COP25, la 25esima conferenza dell'ONU sui cambiamenti climatici. 

“E' una decisione molto difficile, che ci addolora profondamente - ha dichiarato il presidente - ma abbiamo basato la decisione su un saggio principio del senso comune. Quando un padre ha dei problemi deve privilegiare la propria famiglia su tutte le altre opzioni. Così un presidente deve porre i propri compatrioti sopra ogni altra cosa", ha dichiarato.

“La nostra prima preoccupazione e priorità come Governo è concentrarci sul ristabilimento dell'ordine pubblico, della sicurezza cittadina e della pace sociale. In secondo luogo premere con tutta la forza un'agenda sociale per rispondere alle principali richieste dei cittadini. Terzo promuovere un profondo e ampio processo di dialogo", ha spiegato il presidente, accompagnato dai ministri degli Esteri e dell'Ambiente, Teodoro Rivera e Carolina Schmidt. 

"Con profondo dolore per il Cile abbiamo deciso di non realizzare il vertice APEC programmato per novembre e la COP, che era programmata per dicembre. Ci dispiace profondamente per gli inconvenienti che questa decisione implicherà, tanto per l'APEC quanto per COP, ma come presidente di tutti i cileni devo sempre porre i problemi e gli interessi dei cileni in prima fila", ha affermato. 

Putin non sarebbe comunque andato

Il presidente russo Putin non aveva in programma la partecipazione al vertice APEC in Cile, come ribadito alla stampa dal segretario Dmitry Peskov. Interpellato da Sputnik, Valery Sorokin, capo missione della Federazione Russa all'interno dell'APEC ha dichiarato:

"Si tratta della prima situazione di questo genere. Il Ministero degli Esteri russo non ha ricevuto nessuna informazione ufficiale, ma stando a quello che ha detto il presidente cileno, ad essere annullato è solo il summit, cioè l'incontro tra i leader. Prima di quest'ultimo da programma sono previsti anche un summit dei ministri e dei capi delegazione. Al momento non è ancora chiaro se anch'essi verranno annullati"

Il summit della Cooperazione Economica Asia-Pacifico APEC Chile 2019 doveva essere ospitato a Santiago del Cile il 16 e 17 novembre. Tra i temi all'ordine del giorno figuravano l'economia digitale, la connettività regionale ed il ruolo delle donne nella crescita economica.

Tags:
vertice APEC, APEC, Proteste, Cile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik