Widgets Magazine
08:14 13 Novembre 2019
Dmitry Peskov

La Russia non ha conferme ufficiali dell'eliminazione di Al-Baghdadi - portavoce Cremlino

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
La morte del leader terrorista Al-Baghdadi (12)
1110
Seguici su

Mosca non ha ricevuto conferma ufficiale dell'eliminazione del leader del gruppo terroristico Daesh Abu Bakr Al-Baghdadi, dichiara il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.

La dichiarazione di Peskov arriva dopo che il Presidente dello Stato maggiore congiunto degli Stati Uniti, il generale Mark Milley, ha detto durante un briefing del 28 ottobre che gli Stati Uniti non sono pronti a rilasciare video o foto del raid delle forze speciali statunitensi del complesso di Al-Baghdadi in Siria.
"No, non abbiamo conferma", ha detto Peskov in risposta ad una domanda postagli a riguardo.

Tuttavia, il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ha detto in precedenza che il Cremlino ritiene che sarà possibile parlare del serio contributo di Trump alla lotta contro il terrorismo se verrà confermata la morte di Al-Baghdadi.

Il 27 ottobre, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che le forze statunitensi hanno cacciato Al-Baghdadi nella provincia di Idlib in Siria. Trump ha detto che al-Baghdadi si e 'fatto saltare in aria e tre bambini accompagnatori, facendo esplodere un giubbotto suicida quando e' stato intrappolato alla fine di un tunnel. Il Ministero della Difesa russo ha dichiarato di non avere dati attendibili sull'operazione statunitense e di avere motivi per dubitare della sua credibilità.

Tema:
La morte del leader terrorista Al-Baghdadi (12)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik