09:17 09 Dicembre 2019
Un asteroide si sta dirigendo verso la Terra

Asteroide visibile ad occhio nudo questa notte sfiorerà la Terra

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 44
Seguici su

Non è molto grande ma passerà molto, ma molto vicino e, con un po’ di fortuna, sarà anche possibile individuarlo ad occhio nudo affermano gli astronomi. Ma da che parte bisognerà guardare?

Avete presente Orione, Betelgeuse, la costellazione dell’Eridano? Ecco quella è la direzione. Bisognerà guardare da quelle parti dalla mezzanotte in poi. E’ da lì che passerà questa notte per tramontare alla volta del cielo australe prima dell’alba, 2019 UB8, l’asteroide che arriverà ad una distanza minima di soli 190 mila chilometri. Veramente un’inezia, praticamente a metà strada tra la Terra e la Luna. Si tratta di un asteroide vagante delle dimensioni stimate tra i 4 e i 10 metri massimo, non molto grande per la verità. In effetti, pur passando così vicino, sarebbe meglio dotarsi di telescopio per salutarne al meglio il passaggio.

Per altro si tratterà di una visita assolutamente di cortesia, non esiste alcun pericolo. La traiettoria, assicurano gli studiosi, è stata studiata a fondo e non ci dovrebbero essere rischi che l’attrazione gravitazionale del nostro pianeta catturi il corpo celeste. Per altro quelle dimensioni lì non sarebbero mortali anche in caso di impatto – inferiori all’asteroide che esplose nei cieli della città siberiana di  Čeljabinsk nel 2013.

Forse più impressionante era stato il passaggio di TA7 2019, che appena dieci giorni fa aveva sfrecciato a 36 mila km/h ed aveva 34 metri di diametro. Quel corpo celeste lì però era passato circa 8 volte più lontano rispetto a quello di questa notte e, sebbene potenzialmente più pericoloso, nessuno lo vide ad occhio nudo. Da trattenere il fiato invece fu nel luglio scorso, quando passò OK2019, il quale era sia più grande di TA7 che forse anche leggermente più vicino di UB8. In quel caso però gli astronomi se ne accorsero solo dopo che era già passato e non fecero in tempo ad avvertire gli osservatori amatoriali.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik