Widgets Magazine
14:12 13 Novembre 2019
La connessione Wi-Fi disponibile nella metropolitana di Mosca.

Buon compleanno, Internet! Oggi la rete compie 50 anni

© Sputnik . Alexander Vilf
Mondo
URL abbreviato
151
Seguici su

Il 29 ottobre del 1969 nasceva Arpanet, l'antenato del nostro Internet. Andiamo a ripercorrere la storia e le date principali legate alla diffusione del web nel mondo.

Per noi tutti oggi è assolutamente naturale l'atto di prendere in mano un telefono, o di accendere il nostro computer, e di collegarci a Internet per motivi di lavoro o anche soltanto per navigare sul nostro social network preferito.

Probabilmente molti, soprattutto tra i più giovani, sono già così abituati alla rete al punto tale da dimenticarsi che si tratta di un'innovazione che ha preso piede in tempi recenti, con la diffusione capillare del WWW (World Wide Web) che ha avuto luogo solo a partire dalla seconda metà degli anni Novanta.

Ma quando è nato Internet? Per risalire alle origini della Rete, bisogna tornare indietro nel tempo fino al 29 ottobre di 50 anni fa. 

Arpanet

Nel 1969, lo stesso anno dell'allunaggio di Neil Armstrong, avvenne infatti la prima trasmissione di dati tra due computer dell'Università di Los Angeles e del Research Institute di Stanford, in presenza dell'informatico Leonard Kleinrock.

A quei tempi il nome della rete non era Internet, bensì Arpanet, un acronimo per Advanced research projects agency e creato da un progetto dell'agenzia del Dipartimento della Difesa USA in pieno clima di Guerra Fredda.

L'informatico Leonard Kleinrock con il computer protagonista del primo scambio di dati della storia.
© AFP 2019 / Leonard Kleinrock
L'informatico Leonard Kleinrock con il computer protagonista del primo scambio di dati della storia.

Il saggio di Berners Lee

In seguito a questi primi esperimenti, per giungere ad un'implementazione della rete più vicina a quella che conosciamo oggigiorno, bisogna arrivare fino al 12 marzo 1989, quando Tim Berners Lee, un informatico di nazionalità britannica, pubblicò un saggio presso l'istituto CERN di Ginevra, passato alla storia per essere il testo teorico fondamentale alla base del WWW

Nel 1991, invece si assiste alla messa online del primo sito web, info.cern.ch, che è proprio quello dell'istituto scientifico svizzero.

Come sta il web oggi?

Al giorno d'oggi Internet rappresenta la prima rete di telecomunicazioni al mondo, capace di connettere miliardi di persone allo stesso tempo.

Sono tuttavia ancora molti coloro che ancora oggi non possono connettersi al web, come testimoniato da uno studio dell'Unione internazionale delle telecomunicazioni, secondo il quale al termine del 2018 gli utenti di internet erano 3,9 miliardi, pari appena al 51,2% della popolazione del globo.

Quasi la metà degli abitanti del pianeta, dunque, non hanno ancora accesso a Internet.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik