15:57 22 Novembre 2019
Orso ha attaccato un ammaestratore durante uno spettacolo circense

“Non è stata colpa dell’orso”, ammaestratore ammette dopo l'aggressione in diretta - Video

© Foto: Galine Guryeva / VK
Mondo
URL abbreviato
1111
Seguici su

Nella città di Olonets in Carelia, un orso ha attaccato un ammaestratore durante uno spettacolo circense. Un video dell'incidente è stato pubblicato sul social network russo VKontakte. Ma l’ammaestratore ammette: “Non è stata colpa sua”.

I frame mostrano come l'orso stesse eseguendo un numero da circo che sarebbe dovuto essere divertente ed avere tutt’altro epilogo. Trasportando una carriola l’orso stava impersonando un operaio al lavoro in cantiere. Quando però l’animale si è rivoltato contro il suo ‘capocantiere’, lo sketch si è rilevato fin troppo realistico e il pubblico, composto in buona parte da minori, ha assistito sgomento.

Un collega circense ha provato a distogliere l’attenzione dell’animale con dei calci, espediente rilevatosi insufficiente. A quel punto le riprese del video si interrompono. Sappiamo tuttavia che per salvare l’ammaestratore sono dovuti intervenire con uno shock elettrico sull’orso.

Ruslan Solodyuk, questo il nome dell’ammaestratore vittima dell’incidente, se l’è cavata senza gravi conseguenze ed egli stesso ha tenuto a spiegare ai media russi che non è stata colpa dell’orso.

Secondo lui infatti il comportamento dell'animale sarebbe del tutto spiegabile ed anzi le responsabilità dell’accaduto imputabili solamente alla componente umana dello spettacolo.

Non lampi di luce o disturbo del pubblico, come qualcuno aveva in un primo momento ipotizzato, semplicemente l’orso aveva un dolore alle articolazioni dovuto alla non più giovanissima età e, sapendo che la sequenza dello sketch aveva in programma quello che sarebbe stato per lui un dolorosissimo salto, ha deciso di spiegare a modo suo che non si sarebbe dovuto continuare con la rappresentazione.

"L'abbiamo poi portato via e rassicurato. Lui stesso era spaventato", ha detto Solodyuk ai microfoni dei media.

Lo stesso ammaestratore ha riconosciuto che sarebbe oramai giunto il tempo di concedere all’orso la meritata pensione ed ha promesso che non lo farà più scendere nell’arena.

Tags:
Solo In Russia, Animali
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik