12:14 21 Novembre 2019
Polizia britannica

39 cadaveri scoperti in un camion a Essex. Fermato il camionista

© AP Photo / Matt Dunham
Mondo
URL abbreviato
1311
Seguici su

Corpi di 39 persone, tra cui un adolescente, sono state trovate dentro un camion a Essex, nella zona sud-orientale del Regno Unito.

I corpi di 39 persone, tra cui un adolescente, sono stati trovati dentro un camion a Essex, nella zona sud-orientale del Regno Unito. E' stato arrestato il camionista, un giovane nordirlandese di 24 anni, con l'accusa di omicidio.

I cadaveri sono stati trovati nella notte tra il 22 e il 23 ottobre.

Secondo il capo della polizia di Essex Andrew Mariner l'autocarro sarebbe arrivato nel Paese il 19 ottobre facendo il suo ingresso via Holyhead e proveniva dalla Bulgaria.

La telefonata alla polizia di Essex è arrivata alle ore 1.40 di mercoledì 23 ottobre proveniente dai colleghi del servizio di ambulanza, i quali avevano scoperto il camion presso Waterglade Industrial Park, sulla Eastern avenue. Si legge dal comunicato stampa emesso dalla Polizia di Essex.

Il servizio di emergenza sanitario è stato prontamente allertato, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle 39 persone. Dai primi rilievi fatti, sembrerebbe si tratti di 38 adulti e di un adolescente.

"Questo è un tragico fatto in cui molte persone hanno perso la vita. Le nostre indagini sono in corso per stabilire cosa è successo", scrive il sovrintendente capo Andrew Mariner.

Sono in corso le procedure per identificare le vittime, ma ci vorrà molto tempo afferma la polizia di Essex. L'ipotesi più accreditata, infatti, è che si tratti di immigrazione clandestina, se così fosse in alcuni casi potrebbe risultare impossibile risalire ai dati personali delle vittime.

Interrotte gran parte delle attività delle imprese dell'area industriale che è stata delimitata da un cordone di sicurezza per consentire alla polizia di Essex di condurre le indagini.

"Stiamo lavorando con il Thurrock Council per mitigare l'impatto che la nostra scena investigativa avrà a livello locale", ha aggiunto il sovrintendente Mariner.

Al momento l'accesso da e verso il Waterglade Industrial Park rimane chiuso alle attività.

Reazione Johnson

Il premier britannico Boris Johnson ha espresso le sue condoglianze su Twitter:

"Sono sconvolto da questo tragico fatto ad Essex. Ricevo aggiornamenti regolari ed il ministero degli Interni lavorerà a stretto contatto con la polizia di Essex per determinare esattamente cosa sia successo. I miei pensieri sono per tutti quelli che hanno perso la vita ed i loro cari".
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik