Widgets Magazine
04:04 12 Novembre 2019
Aerei Tu-95

Giappone e Sud Corea alzano caccia per scortare bombardieri strategici russi Tu-95MS

© Sputnik . Alexander Galperin
Mondo
URL abbreviato
0 27
Seguici su

L'accompagnamento di due bombardieri strategici dell'aviazione russa è avvenuto sopra le acque internazionali del Mare del Giappone, del Mare Cinese Orientale e del Mar Giallo.

Due bombardieri missilistici strategici Tu-95MS dell'aviazione russa hanno effettuato una missione di volo in una zona sopra le acque internazionali del Mare del Giappone, del Mare Cinese Orientale e del Mar Giallo; ciononostante le autorità giapponesi e sudcoreane hanno fatto decollare i propri caccia per accompagnare gli aerei militari russi. Il corrispondente comunicato è stato diffuso dal ministero della Difesa della Federazione Russa.

"Gli aerei dell'aviazione strategica erano accompagnati dagli equipaggi dei caccia Su-35S e dal velivolo di pattugliamento radar A-50," si afferma nel comunicato.

Il dicastero militare russo ha aggiunto che in determinate fasi della rotta, gli equipaggi dei bombardieri strategici Tu-95MS sono stati scortati e seguiti da vicino dai caccia F-15 e F-16 sudcoreani e dagli F-2 del Giappone.

Nel comunicato del ministero della Difesa russo si sottolinea che i piloti militari russi volano nel rigoroso rispetto delle norme internazionali per l'utilizzo dello spazio aereo senza violare i confini degli altri Stati.

Rispetto delle norme degli aerei militari russi in missione di volo all'estero

I piloti dell'aviazione strategica sorvolano regolarmente le acque neutrali dell'Artico, dell'Atlantico, del Mar Nero e del Mar Baltico e dell'Oceano Pacifico. Rispettano rigorosamente le norme internazionali per l'utilizzo dello spazio aereo, senza violare i confini degli altri Stati. Lo ha sempre sostenuto il ministero della Difesa russo, dopo che i suoi velivoli vengono scortati dai caccia stranieri nello spazio aereo internazionale.

Tags:
Corea del Sud, Giappone, Russia, ministero della Difesa della Federazione Russa, Aviazione, Tu-95
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik