Widgets Magazine
04:28 12 Novembre 2019
Cyberattacchi

Nuovo attacco hacker, i virus entrano nel computer con dei file audio e creano criptovalute

© Sputnik . Alexey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
216
Seguici su

Un nuovo attacco informatico attraverso i file audio, permette ai cybercriminali di entrare nei computer e sfruttare i dati personali dell'utente per creare moneta virtuale.

Un virus malevolo che si nasconde in un file audio, che permette agli hacker di entrare dentro un pc e creare criptovalute "scavando" nei dati personali dell'utente. E' un nuovo attacco informatico da ha messo in guardia BlackBarry Cylance, un ramo dell'azienda canadese impegnato nell'Intelligenza Artificiale.

Il metodo usato dai cybercriminali per poter effettuare l'attacco, è quello della steganografia, una tecnica di 'offuscamento' con cui gli hacker nascondo un malware dentro un messaggio. 

I file compromessi, distribuiti via email, lanciati sul computere avviano il 'mining', cioè la riproduzione della moneta virtuale Monero. Nel frattempo il file si comporta come un normale audio, senza che ne venga inalterata la qualità. Josh Lemos, vicepresidente dei Cylance, spiega che è la prima volta che un virus minatore viene diffuso con la tecnica dell'offuscamento. 

"L'adozione di questa strategia introduce un ulteriore livello di offuscamento perché il codice sottostante viene rivelato solo in memoria, rendendo il rilevamento più impegnativo", ha spiegato Cylance. 
Tags:
criptovaluta, mining (minare, criptovalute), Attacco hacker, Hackeraggio, Hacker, hacker, hacker, Attacchi informatici
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik