16:06 06 Dicembre 2019
Boeing 737 del vettore russo UTair

Boeing 737 diretto a Mosca effettua atterraggio di emergenza per sospetto ordigno esplosivo a bordo

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
0 112
Seguici su

Un 737 della compagnia Smartavia diretto a Mosca è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza a Krasnoyarsk dopo la segnalazione della presenza di un ordigno esplosivo a bordo.

Un Boeing 737 della compagnia aerea Smartavia partito da Ulan-Ude e diretto a Mosca è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza a Krasnoyarsk, in Siberia.

Secondo le prime indiscrezioni, sull'aereo sarebbe stata segnalata la presenza di un ordigno esplosivo.

Al momento dell'atterraggio, il velivolo si trovava in volo da circa 3 ore.

Un rappresentante di Smartavia ha reso noto che la polizia locale è riuscita ad invidividuare il possessore del bagaglio contenente il sospetto ordigno, che si è rivelato essere un passeggero arrivato in ritardo.

Non è stato reso noto se e quando i passeggeri del Boeing potranno proseguire il proprio volo verso la capitale russa.

SEGUE

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik