11:45 21 Novembre 2019
Circa 25 mila studenti hanno preso parte alle manifestazioni di protesta a Barcellona

Circa 25 mila studenti hanno preso parte alle manifestazioni di protesta a Barcellona

© Sputnik . Daniel Martin Santos
Mondo
URL abbreviato
161
Seguici su

Circa 25 mila studenti hanno preso parte alle manifestazione di protesta giovedì a Barcellona, ha affermato la guardia cittadina (la polizia della capitale catalana).

Giovedì si svolgono manifestazioni in diverse città della comunità autonoma: un sindacato di studenti dei paesi catalani ha dichiarato uno sciopero.

Molti manifestanti a Barcellona sono minorenni. La loro richiesta è di annullare il verdetto emesso dalla Corte Suprema a 12 politici catalani coinvolti nel referendum sull'indipendenza illegale nel 2017.

"Vogliamo che il mondo intero sappia che non siamo d'accordo con il verdetto della Corte Suprema, né con tutto quello che è successo di recente", ha detto Emma, che ha solo 15 anni e che sta ancora studiando a scuola, ha detto a Sputnik.

Dopo aver raggiunto il National Police Building, i manifestanti hanno iniziato a gridare insulti alle forze dell'ordine.

"Non sono un sostenitore dell'indipendenza, ma protesto perché delle persone sono state imprigionate illegalmente", ha dichiarato a Sputnik il giovane Mark, che ha solo 14 anni e che è venuto alla manifestazione insieme a due compagni di classe.
Circa 25 mila studenti hanno preso parte alle manifestazioni di protesta a Barcellona
© Sputnik . Daniel Martin Santos
Circa 25 mila studenti hanno preso parte alle manifestazioni di protesta a Barcellona

Le manifestazioni degli studenti si svolgono anche a Girona, Lleida, Tarragona.

Le manifestazioni

Le rivolte sono iniziate in Catalogna il 14 ottobre dopo che la Corte suprema spagnola ha condannato dodici politici catalani per il loro coinvolgimento in un referendum sull'indipendenza illegale nel 2017. Nove persone sono state ritenute colpevoli di sedizione e hanno ricevuto condanne che vanno dai 9 ai 13 anni di prigione, tre persone sono state giudicate colpevoli di disobbedienza e condannate a pagare una multa.

Il video della manfisetazione

Tags:
manifestazioni, Barcellona, Catalogna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik