Widgets Magazine
13:20 13 Novembre 2019
Il presidente della Turchia Recep Erdogan e il presidente russo Vladimir Putin durante il G20 di Osaka

Erdogan può arrivare in Russia entro fine ottobre - Cremlino

© Sputnik . Mikhail Klimentyev
Mondo
URL abbreviato
L'operazione turca "Fonte di Pace" in Siria (93)
474
Seguici su

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan potrebbe arrivare in Russia con una visita di lavoro entro fine ottobre, comunica il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

La visita del presidente turco Erdogan in Russia "può effettuarsi entro fine ottobre", ha comunicato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

La sera del 15 ottobre il presidente russo Vladimir Putin e il suo collega turco Recep Erdogan si sono sentiti per telefono per discutere della situazione in Siria. Hanno tra l'altro messo in rilievo la necessità di evitare conflitti tra le forze armate turche e il governo siriano. Alla fine della telefonata Putin ha invitato Erdogan a visitare la Russia.

Mercoledì scorso Ankara ha dato il via all'operazione "Fonte di Pace" nella parte nordorientale della Siria al fine di creare una safe-zone propedeutica al rientro dei rifugiati siriani nel loro Paese.

Il governo turco ha reso noto che nelle operazioni sono stati eliminati circa 550 "terroristi", mentre diversi Paesi ed organizzazioni hanno fatto un appello alla Turchia per cessare le operazioni militari che secondo alcune stime dell'ONU potrebbero causare una catastrofe umanitaria, con circa 400 mila sfollati previsti dalle Nazioni Unite.

Tema:
L'operazione turca "Fonte di Pace" in Siria (93)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik