Widgets Magazine
04:22 12 Novembre 2019
Pompieri al lavoro (foto d'archivio)

Incendio in una fabbrica che produce componenti per i caccia americani F-35

© Depositphotos / Stockr
Mondo
URL abbreviato
1105
Seguici su

Un grave incendio si è verificato in una delle fabbriche di un'impresa lussemburghese impegnata nella produzione di materiali compositi per il settore aeronautico e l'industria della difesa, in particolare per i caccia americani F-35.

Secondo i vigili del fuoco lussemburghesi, il rogo si è propagato in un impianto produttivo dell'impresa manifatturiera Euro-Composites ad Echternach.

"L'incendio è sotto controllo. Attualmente si stanno completando le operazioni per spegnere il rogo", si legge in un comunicato dei vigili del fuoco, in cui è stato aggiunto che l'incendio si è verificato in una zona del magazzino. Il personale dell'impresa è stato evacuato.

Per estinguere l'incendio sono state coinvolte circa 100 persone.

Secondo quanto riportato da Rtl, gli abitanti della città hanno riferito di aver sentito il frastuono di un'esplosione e di aver visto una colonna di fumo elevarsi in cielo.

L'azienda produce componenti elettroniche che vengono utilizzate in particolare negli elementi della fusoliera, nei pannelli per i satelliti di comunicazione, in elementi strutturali di sistemi radar e di antenne e in strutture realizzate in materiali compositi per armamenti militari, inclusi i caccia di quinta generazione americani F-35.

Tags:
F-35, Incidente, Incendio, USA, Lussemburgo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik